Un oro mondiale Nacra 17 con…amore!

La vittoria di Vittorio Bissaro e Maelle Frascari passa anche dal Circolo Vela Arco: vediamo perché…
Vittorio Bissaro, socio del Circolo Vela Arco e marito di Giulia Bocca, la nostra responsabile della scuola vela Optimist e Open Skiff, ha dedicato l’oro mondiale vinto sul Nacra 17 ad Auckland -Nuova Zelanda con a prua Maelle Frascari-, proprio alla moglie Giulia. Grande felicità di tutto il popolo della vela in questi giorni dopo questa magnifica vittoria, che naturalmente ha riempito di gioia anche tutto lo staff del Circolo Vela Arco e gli amici di Giulia e Vittorio. Questa vittoria la dedico a Giulia, mia moglie, perchè mentre io giro il mondo e vivo queste emozioni fortissime, insieme a Maelle, lei dietro le quinte mi dà sempre un grande supporto, accetta il mio mestiere, e sono sicuro che non è una cosa facile. E' stata importante: in un momento difficile durante questo campionato avevo bisogno di un supporto e lei è riuscita a darmelo, dandomi quella energia e quella lucidità in più, che mi hanno permesso di tenere botta fino alla fine e portare a casa questa bellissima vittoria."- ha dichiarato Vittorio alla fine di una medal race, che finalmente ha potuto liberare quella concentrazione durata tutto il difficilissimo campionato. Una bella storia di vela e di vita, che ci rende particolarmente felici per il significato dato dallo stesso Vittorio a questa medaglia, ad un anno da Tokyo 2020, che va oltre la preparazione e la performance puramente tecnica. Congratulazioni dunque ai neo Campioni del Mondo e a Giulia, che ha avuto un ruolo fondamentale in questa incredibile impresa! 
Ma la scorsa settimana la Nuova Zelanda è stata particolarmente vicina all’Italia e al Circolo Vela Arco, che ha schierato oltre a Vittorio anche Margherita Porro, entrata in Gold Fleet nei 49er FX dopo un solo anno su questa barca (con a prua Sveva Carraro), e concludendo ad un onorevolissimo 25° posto. Bravissimi tutti!
Elena Giolai©CVArco